crostata-morbida-mango
Crostata con base morbida, crema al profumo di lime e mango

Questo mese per sedici volevo preparare dapprima un piatto unico… Per la fine di maggio a frutti assegnati scelgo la mia ricetta. Prendo due manghi bellissimi, profumati, colorati… Arrivo a casa entusiasta e mi metto ai fornelli, salo, cuocio, salto e sminuzzo, impiatto…. Fotocamera alla mano inizio a scattare ma le foto non mi convincevano, mancava qualcosa… Il mango! Dovevo aggiungerlo al resto degli ingredienti un minuto prima di spegnere il fornello e invece lo avevo dimenticato! Smonto il tutto, aggiungo il mango ma ormai era tardi e quindi niente foto. Il piatto molto apprezzato era lì “da rifare assolutamente” entro il 16. Venti giorni dopo, giorno della partenza… Biglietto alla mano, in ritardissimo su tutta la tabella di marcia, valigia da preparare e una di quelle chiamate che in queste circostanze fanno piacere ma scombussolano ancora di più… “Sappiano che in questi casi non mangi mai e allora ci siamo preoccupati di prepararti la cena per il viaggio! Quando possiamo vederci?”. Morale della favola, quando ormai la valigia era pronta e la cena recuperata, stavo mettendo in borsa il mio nuovo mango acquistato per ri-preparare la ricetta per 16. Mi guardo in giro e decido di cambiare ricetta “Porto anche lo stampo furbo… Un piatto dove metterla per le foto lo trovo giù… Ahh i lime…”. A due ore dalla partenza guardo l’orologio e penso “Posso farcela!”. crostata morbida fu!

Ps: Come tutti i mesi trovate TUTTI gli abbinamenti possibili con il mango nella sezione dedicata a SEDICI!!!

crostata-mango-lime

Crostata con base morbida, crema al profumo di lime e mango

Ingredienti

– per la base morbida:

  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito
  • 50 g di burro fuso
  • la scorza grattugiata di un lime
  • il succo di 1/2 lime

– per la crema pasticcera al lime:

  • 3 tuorli
  • 150 g di zucchero semolato
  • 40 g di amido di mais
  • 500 ml di latte
  • la scorza grattugiata di 1 lime

– per la decorazione:

  • 1 e 1/2 mango 

– Procedimento:

crostata-morbida-fragole-1 crostata-morbida-fragole-2

Montate a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro (ci vorranno circa 15 minuti). Aggiungete quindi poca farina setacciata per volta (a cui avrete aggiunto sale, lievito e vanillina). Amalgamate il composto con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Aggiungete anche il burro fuso ma freddo e la scorza di lime grattugiata.

crostata-morbida-fragole-3

crema_pasticcera5

Versate l’impasto nello stampo furbo imburrato ed infarinato e cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 15 – 20 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare. Nel frattempo preparate la crema pasticcera aromatizzata al lime.

crostata-morbida-fragole-4

Quando la crema pasticcera sarà completamente fredda versatela sulla base (che prima avrete bagnato con una bagna di acqua, zucchero e limoncello) , distribuitela in modo uniforme e procedete posizionando le fette di mango. 
crostata-mango
Difficoltà: BASSA

Tempi di preparazione: 1 ORA

Tempi di cottura: 40 MINUTI

Modalità di cottura: FORNELLO e FORNO

Porzioni: PER 6 PERSONE

Comments are closed.