Ieri ho voluto provare un tipo di farina che mi è stato regalata qualche settimana fa… Aspettavo di utilizzarla per fare qualcosa di nuovo, pensavo ad un tipo di pane che non ho ancora provato, poi ieri, data la giornata autunnale che c’è stata a Torino mi sono detta “accendiamo il forno?” La farina di cui vi parlo è macinata a pietra, non so se conoscete la differenza ma per farla breve vi dico che la farina macinata a pietra è meno raffinata, il chicco mantiene la sua parte di crusca e la ruota mobile con cui si procede alla molitura ha una velocità molto lenta, per cui mantiene bassa la temperatura e fa si che la farina non corra rischio di “cottura”, preservandone meglio le qualità organolettiche. Il discorso sarebbe ancora lungo ma lo interrompo qui! Tornando alla ricetta… Ho preparato nuovamente la focaccia Locatelli questa volta però aggiungendo della salvia nell’impasto… Ormai la preferisco alle altre ricette di focacce solo perché in poco più di un’ora questa è pronta!

Focaccia alla salvia con metodo locatelli

Ingredienti:

– per la focaccia:

  • 500 g di farina macinata a pietra
  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 20 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 450 ml di acqua
  • 1 mazzetto di salvia (circa 5 – 6 g)

– per l’emulsione:

  • 30 g di olio evo
  • 30 g di acqua
  • 5 g di sale

Procedimento:

focaccia-salvia1

focaccia-salvia2

Tritate finemente la salvia. In un contenitore versate la farina, il lievito, 2 cucchiai di olio, il sale, lo zucchero e la salvia.

focaccia-salvia3focaccia-salvia4

Aggiungete l’acqua tiepida ed impastate tutto con l’aiuto di un cucchiaio.

focaccia-salvia5

focaccia-salvia6

Spennellate la superficie dell’impasto con un po’ di olio (appena un filo mi raccomando!). Lasciate lievitare per 10 minuti, trasferite l’impasto in una teglia coperta di carta forno, spennellatela con altro olio e fate lievitare per altri 10 minuti.

focaccia-salvia7 focaccia-salvia8

Facendo attenzione a non sgonfiarla, con le dita unte con un po’ di olio allargate l’impasto nella teglia e lasciate lievitare per altri 20 minuti. Preparate l’emulsione di acqua e olio, formate le fossette sulla superficie dell’impasto e versate l’emulsione.

focaccia-salvia

Difficoltà: BASSA

Tempi di cottura: 35-40 MINUTI

Tempi di preparazione: 15 MINUTI + IL TEMPO NECESSARIO ALLA LIEVITAZIONE

Modalità di cottura: FORNO

Porzioni: PER 4/6 PERSONE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*