Ebbene, malgrado il periodo di latitanza sempre più lungo rispetto al precedente, eccomi di nuovo qui! Vi scrivo da casa dei miei, sono arrivata già da qualche giorno dopo una tappa al mare. Venerdì finalmente, dopo 12 anni mia sorella si sposa!!! In questi giorni le corse per le ultime commissioni sono tante ma credo che faccia parte della prassi! Due giorni fa c’è stata l’ultima prova abito di entrambi gli sposi, io però ho assistito a quella dello sposo… Meraviglioso! Sabato vi racconterò tutto! Oggi invece una ricetta un po’ insolita visto il periodo ma vi spiego subito come mai questa scelta…  A casa di un mio cliente qualche settimana fa, durante uno dei soliti temporali che negli ultimi mesi si abbattono su Torino, ho esordito dicendo “Avete preparato il cestino per i funghi per la raccolta del 15?”. Credevo di essere stata ironica e invece il signore mi ha spiegato che i funghi non ci sono solo in autunno ma in realtà la raccolta inizia a primavera. E così quando la mia mamma due giorni fa ha preparato la pasta con funghi e salsiccia non ho potuto non pensare “all’appuntamento dei funghi” e ho deciso di pubblicare l’articolo. Amo il mio lavoro, ogni giorno imparo qualcosa di nuovo! Vi saluto e vado a sbrigare qualche altra commissione! Un bacio a chi passa di qui!

– Ingredienti:

2 salsicce fresche

4/5 funghi porcini di media grandezza

1/2 confezione di panna da cucina

360 g di pasta

1 spicchio di aglio

prezzemolo qb

olio evo qb

sale qb

– Procedimento:

pasta-funghi-salsiccia-1.jpg

Lavate e mondate i funghi riducendoli a fettine. Fate cuocere i funghi in una padella dove avete fatto rosolare in precedenza uno spicchio di aglio in un filo di olio evo. In un’altra padella sbriciolate le salsicce e fate cuocere anch’ esse fino a quando saranno belle rosolate. Non aggiungete troppo olio nella seconda padella.

pasta-funghi-salsiccia-4

Quando sia i funghi che le salsicce saranno cotti mescolateli all’interno di un’unica padella e aggiungete la panna da cucina. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

pasta-funghi-salsiccia-5

Scolate la pasta e versatela all’interno della padella, conditela con il sugo e aggiungete il prezzemolo tritato fresco.

Difficoltà: BASSA

Tempi di preparazione: 10 MINUTI

Tempi di cottura: 15 – 20 MINUTI

Modalità di cottura: FORNELLO

Porzioni: PER 4 PERSONE

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*