Il pesto è un tipico condimento originario della Liguria e conosciuto ormai in tutto il mondo. L’ ingrediente base è il basilico o meglio, il basilico genovese (diverso dall’altro non solo per le foglie più sottili ma anche per l’aroma!) che unito ad altri ingredienti come: aglio, pinoli, parmigiano, pecorino e olio extravergine di oliva, crea uno spettacolare gioco di sapori. Inutile dire che per assaporare l’autentico pesto alla genovese non si deve fare altro che andare in Liguria ma, purtroppo non tutti possono e allora vi propongo una ricetta per farlo in casa! Chi non ha pestello e mortaio può sempre ricorrere al frullatore utilizzandolo a brevi scatti per non surriscaldare troppo gli ingredienti!

Pesto alla Genovese

Ingredienti:

  • 70 g di basilico
  • 30 g di pinoli
  • 60 g di parmigiano
  • 40 g di pecorino
  • 100 ml di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale grosso qb

Procedimento:

pesto2 pesto3

Mettete lo spicchio di aglio nel mortaio insieme a qualche grano di sale grosso e iniziate a pestare riducendolo in poltiglia. Aggiungete man mano le foglie di basilico con dell’altro sale grosso e schiacciatele lungo i bordi del mortaio ruotandolo in senso opposto al pestello.

pesto5 pesto6

Pestate fino a quando dalle foglie di basilico non inizierà ad uscire il liquido verde. A questo punto si potranno aggiungere i pinoli  continuando a pestare per ridurli in una crema.

pesto7 pesto8

Quando anche i pinoli saranno bene amalgamati iniziate ad aggiungere i formaggi poco per volta continuando a mescolare.

pesto9 pesto10

Per ultimo aggiungete l’olio extravergine di oliva versandolo a filo mescolando sempre con il pestello. Continuate fino a quando non otterrete una salsa omogenea.

pesto11

Difficoltà: BASSA

Tempi di preparazione: 30 MINUTI

Tempi di cottura: /

Modalità di cottura: /

Porzioni: PER 4 PERSONE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*