Quando le Camille erano in commercio io frequentavo le scuole elementari. In quegli anni oltre le Camille in commercio c’erano anche il Soldino ed il Tegolino, adorati dal 99% dei bambini. Io rientravo in quel misero 1% che invece amava quelle piccole merendine arancioni. Ma per ogni figlia che adorava il dolcino alle carote, c’era una mamma che le carote nei dolci le odiava. E ci si poteva aspettare qualcosa di diverso dalla mia?? Le Camille a me le prendeva mio nonno che le riteneva più salutari rispetto le merendine sorelle piene di cioccolato. 

Oggi il calendario del cibo italiano celebra la giornata delle carote e ieri, dopo essere tornata dal mercato con frutta, verdura e ben due mazzi di carote con il ciuffo,  mi sono messa alla ricerca di una ricetta per contribuire a questa giornata tutta verde e arancione. Quando casualmente sono incappata nella foto delle simil Camille, ho accennato un sorriso e, ripensando al grembiule bianco e al fiocco blu, ho deciso di contribuire così…

Simil Camille per il calendario del cibo italiano

Ingredienti:

  • 250 g di carote
  • 3 uova piccole
  • 100 g di farina di mandorle
  • 100 g di succo d’arancia
  • 80 g di olio di semi
  • 200 g di zucchero a velo vanigliato
  • 200 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. Pelate le carote, tagliatele grossolanamente e con un mixer trituratele.
    Unite l’olio e il succo di arancia e continuate a frullare fino ad ottenre una crema omogenea.
  2. Montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, unite la crema di carote, la farina di mandorla, la farina 00 miscelata con il lievito. Profumate con la buccia d’arancia.
  3. Suddividete l’impasto negli stampi a semisfera imburrati e infarinati e infornare in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.
    Per mantenere morbidezza, una volta raffreddati, si consiglia di chiudere i tortini alle carote li in un sacchetto per congelare.

  • Difficoltà: bassa
  • Tempi di preparazione: 30 minuti
  • Tempi di cottura: 20 minuti
  • Modalità di cottura: forno
  • Porzioni: 24 pezzi circa

Fonte: http://www.ilfornoincantato.it/2014/10/tortine-alle-carote.html

5 Comments on Simil Camille per il calendario del cibo italiano

  1. Alessandra
    4 maggio 2017 at 16:14 (6 mesi ago)

    mia figlia mi ha chiesto giusto l’altro giorno, se le facevo le camille e la tua ricetta è diversa dalla mia….la proverò!! Grazie

    • Alessandra
      Alessandra
      5 maggio 2017 at 02:05 (6 mesi ago)

      Felicissima di sapere che questo 1% diventa sempre più popoloso!

  2. cinzia
    4 maggio 2017 at 17:33 (6 mesi ago)

    ma che bella sopresa!!!
    complimenti per le foto, e spero anche ti siano piaciute
    un abbraccione e felice di essere stata ispiratrice.
    alla prossima

    • Alessandra
      Alessandra
      5 maggio 2017 at 02:00 (6 mesi ago)

      Cinzia le tue camille erano così invitanti che non ho davvero saputo resistere! e tra l’altro… Sono buonissime!

  3. alessandra
    8 maggio 2017 at 09:55 (6 mesi ago)

    come scrivevo nei commenti al post di Sara, le Camille le rubavo alla creatura. (assieme ai tegolini, pero’ 🙂